Home / News / Old / Cronache / A Livorno a caccia di conferme. Paspa Pesaro Rugby chiamata alla prima complessa trasferta
A Livorno a caccia di conferme. Paspa Pesaro Rugby chiamata alla prima complessa trasferta

A Livorno a caccia di conferme. Paspa Pesaro Rugby chiamata alla prima complessa trasferta

PESARO, 6 Ottobre 2017 – Dopo il positivo debutto casalingo (vittoria 23-7 sull’Amatori Parma), la Paspa Pesaro Rugby cerca conferme nella prima trasferta stagionale che la chiama al lungo coast-to-coast dall’Adriatico al Tirreno. Avversario di turno è la Livorno Rugby 1931, squadra che, al pari di quella pesarese ha esordito con una vittoria da 4 punti violando il campo fiorentino de I Medicei per 14-19. Subito un test probante per la formazione di Nicola Mazzucato in casa di un quindici, quello biancoverde che, al suo sesto anno consecutivo di serie B ammicca a qualcosa di ben più ambizioso del nono posto della scorsa stagione.

Tutte le squadre hanno qualcosa in più quando giocano in casa – mette in guardia l’allenatore della Pesaro Rugby Nicola Mazzucato in vista della prima trasferta stagionale – La nostra prima partita ci ha lasciato messaggi su alcune buone basi di partenza e altri di errori sui cui abbiamo cercato di perfezionarci in settimana: soprattutto sull’handling e sulle sbavature in fase di passaggio. Ma credo che in questi allenamenti si sia cominciato a fare un passo avanti importante anche sulla strategia di gioco al piede. E’ solo l’inizio della stagione, ma vorrei che il nostro fosse un percorso di crescita in cui ogni partita aggiunge un passo avanti rispetto alla precedente”.

Livorno è un avversario che rappresenta un bel mix fra giocatori nostrani e importanti giovani rientrati da esperienze di serie A. Il tutto nelle mani dell’head coach Zaccagna “promosso” dall’Under 16 labronica. “Ci vorrà ancora qualche partita per capire i reali valori di questo campionato – analizza Mazzucato che anche l’anno scorso ha affrontato Livorno sulla panchina della Vasari Arezzo – Livorno è una squadra tradizionalmente aggressiva che quest’anno mi sembra ancor più completa. Ad una trequarti molto dinamica, ha aggiunto diversi rinforzi in mischia”.

Trequarti che invece si rafforza nella Pesaro Rugby. In settimana è stato tesserato Gabriele Zanoli: un utility back giostrabile tra i ruoli di centro e ala con esperienza di serie B nelle file del Cus Ferrara. Il ragazzo ha scelto Pesaro per conciliare i suoi studi universitari di Medicina ad Ancona. Incerto il suo impiego immediato a Livorno dopo appena un paio di allenamenti in giallorosso.

Domenica, a partire dalle 15.25, la partita sarà ascoltabile anche in radiocronaca diretta sul sito web www.radionuovanetwork.com con il commento del giornalista Fabio Giorgi.

Da giovedì è invece partito l’appuntamento settimanale con Terzo Tempo, il programma di Radio Incontro dedicato alla stagione della Paspa Pesaro Rugby in onda ogni giovedì alle 18.30.

 

Programma 2’ Giornata (domenica ore 15.30)

Livorno 1931 – Paspa Pesaro Rugby

Amatori Parma – Civitavecchia Centumcellae

Arieti Rieti – Giacobazzi Modena

Florentia – Parma 1931

Bologna – Vasari Arezzo

Romagna – Toscana Aeroporti I Medicei

Classifica: Civitavecchia Centumcellae 5; Paspa Pesaro, Parma 1931, Florentia, Livorno e Arieti Rieti 4; Romagna 2; Vasari Arezzo, Toscana Aeroporti I Medicei, Giacobazzi Modena e Bologna 1; Amatori Parma 0

Commenti

commenti

Scroll To Top
rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide